Il Territorio


Il Territorio

Parco di Perd’e Pibera

Sito minerario in attività fino agli anni cinquanta fu riconosciuto come il più grande giacimento sardo di molibdenite, un solfuro molto raro. Perd’e Pibera è oggi un parco comunale trai i più estesi della Sardegna, oggetto di interventi di recupero degli immobili usati durante l’attività e ...

Scopri di più →
Il Territorio

Tradizioni

Le tradizioni popolari della Sardegna sono spesso argomento di studi da parte di numerosi ricercatori, ma suscitano un interesse che va oltre quello del mondo accademico. Lungi dall’essere fredde testimonianze di un passato ormai concluso, sono invece parte integrante della quotidianità dei sardi ...

Scopri di più →
Il Territorio

Frantoio Sogus

Il Frantoio Sogus sorge in via Cagliari di fronte all’omonima piazzetta. Ha iniziato la sua attività nel 1960 ed ha operato fino al 2001. Nel 2013 il Sig Sogus ha permesso di poter allestire una esposizione museale di tutti gli strumenti musicali e materiale della Banda Musicale “Giacomo Puccin ...

Scopri di più →
Partner

Idroferr | Ferramenta

Idroferr
Via Principe di Napoli, 64 - 09035 GONNOSFANADIGA (VS)
Tel. 070/9799909

Scopri di più →
Il Territorio

Gonnosfandiga Ambiente e territorio

Gonnosfanàdiga è in un territorio ricco di acque. Il rio Piras è sempre stato importante per l’acqua potabile e l’irrigazione, ma anche una minaccia perché nei periodi di piena ha provocato danni e lutti inondando più volte il paese. Oggi nel comune sono presenti numerose fonti come l’imp ...

Scopri di più →
Il Territorio

Il Bombardamento di Gonnosfanadiga 17 febbraio 1943

Il 17 febbraio 1943, durante la seconda guerra mondiale, Gonnosfanadiga subì una grave incursione aerea che colpì duramente il paese. Causò la morte di 83 civili ed il ferimento di altri 98 tra cui donne e bambini.
Questo bombardamento è testimoniato dal bollettino di guerra n.999 del comando s ...

Scopri di più →
Il Territorio

Chiesa campestre di Santa Severa

La chiesa campestre di santa severa, del VIII-IX secolo, situata su una collina a sudovest del paese, sorge sull’area di un’antica necropoli romana. Il primo restauro risale al 1797. Il monumento è costituito da una navata e da due cappelle laterali. Sopra il piccolo altare si trova la statua a ...

Scopri di più →
Partner

Giuseppe Ariu - Auto e Bici

Giuseppe Ariu
Via Nazionale, 152 - 09035 Gonnosfanadiga (VS)
Tel. 070/9799070

Scopri di più →
Il Territorio

Le Chiese

E 'doveroso fare anche un cenno alle chiese, luogo di incontro non solo per le circostanze tristi e felici ma anche per le manifestazioni culturali e popolari, per esempio “Su Scravamentu” cioè Deposizione. Gli attori si sceglievano tra il popolo, il regista era un sacerdote, la ling ...

Scopri di più →
Il Territorio

Gonnosfanadiga, tomba di giganti di San Cosimo

Come arrivare
Da Gonnosfanadiga si procede per Guspini sulla SP 126. Si prende il primo bivio a sinistra, poi si svolta a destra verso Arbus, si continua per 2,5 km e si prende una strada sterrata per le cave di sabbia. Dopo m 300 al bivio si svolta a d. poi si prosegue per oltre 200 m.

Scopri di più →
Il Territorio

Complesso di San Cosimo

Tra Gonnosfanadiga e Arbus si trovano i ruderi di una Chiesetta campestre dedicata a San Cosimo e a 50 metri circa, si trova il Nuraghe di San Cosimo. Questa Chiesa alcuni secoli fa era dedicata a San Giovanni Battista e apparteneva al villaggio di Serru, distrutto dalle invasioni barbariche nel 160 ...

Scopri di più →
Partner

Autonoleggio Vacca Viaggi

Autonoleggio Vacca Viaggi
Zona Industriale - Loc. Strada B - 09039 Villacidro (VS)
Tel. 070/9343020 Fax. 070/9313702

Scopri di più →
Il Territorio

Gonnosfanadiga (7000 abitanti) sorge tra montagne

Gonnosfanadiga (7000 abitanti) sorge tra montagne, colline, pianura è inoltre vicinissimo al mare; da tale ricchezza e varietà di risorse deriva un'intensa frequentazione sin dal neolitico
Fonti attendibili dicono che tra il 500 e il 600 d. c. famiglie di pastori giunsero in prossimità del mass ...

Scopri di più →